A CHI É RIVOLTO

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza concernente i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, tale da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

DURATA

32 ore, di cui 12 sui rischi specifici presenti in azienda e le conseguenti misure di prevenzione e protezione adottate, con verifica di apprendimento.

DIDATTICA E CONTENUTI

– Principi giuridici comunitari e nazionali
– Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro
– Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi
– Definizione e individuazione dei fattori di rischio
– Valutazione dei rischi
– Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
– Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori
– Nozioni di tecnica della comunicazione

Le 4 ore finali del corso verranno svolte in azienda dove il docente o il sostituto saranno a disposizione dell’RLS per verificare il lavoro svolto.

 

ATTESTATO E NORMATIVE

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa al corso.
A tal proposito desideriamo evidenziare che è consentito un massimo di assenze del 10% calcolato sul monte ore complessivo del corso (circa 1 ora e mezza).

art. 47 del D.Lgs 81/2008
art. 48 del D.Lgs 81/2008