Il servizio è rivolto all’Operatore del Settore Alimentare che intende validare il proprio piano di autocontrollo, valutando lo stato di contaminazione di attrezzature, alimenti o ambienti di lavoro durante lo svolgimento del processo produttivo.

Il servizio può riguardare il prelievo di campioni di:

• Alimenti per analisi microbiologica secondo richieste specifiche o per requisiti minimi previsti da Reg. CE 2073/05
• Acqua per valutazione potabilità (chimica/microbiologica) secondo quanto previsto da DLgs 31/2001
• Tamponi alimentari per valutazione microbiologica di superficie di attrezzature, ambienti di lavoro o addetti
• TEST a rilevazione immediata (Igientest) per la valutazione non microbiologica dell’igiene ambientale

MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO

• Identificazione della matrice da campionare
• Prelievo e conservazione a temperatura controllata
• Compilazione di verbale di campionamento
• Consegna a laboratorio accreditato
• Ad analisi conclusa invio rapporto di prova

DOCUMENTI FORNITI AL CLIENTE

• Verbale di campionamento
• Rapporto di prova

NORMATIVE DI RIFERIMENTO

Regolamento CE n. 852/04
Regolamento CE 2073/05